INDIETRO

Innovazione: un ingrediente fondamentale per restare al top

In un precedente post abbiamo parlato di come la disruptive innovation impatterà sui laboratori di prova. Adesso vorremmo condividere con voi la nostra idea di innovazione, maturata alla luce dei nostri 20 anni di esperienza nell’offrire soluzioni software all’avanguardia.

Il termine innovazione in quanto tale fu usato per la prima volta da Schumpeter all’inizio del ventesimo secolo, per indicare nuovi prodotti o processi e cambiamenti organizzativi che non hanno necessariamente origine da nuove scoperte scientifiche, ma che possono nascere da una combinazione di tecnologie già esistenti e dalla loro applicazione in un nuovo contesto. Prendendo le mosse da questa definizione generale, noi crediamo che innovazione significhi vedere le cose da nuovi punti di vista, avere prospettive ampie, assumersi rischi ed essere flessibili.

Le aziende devono continuamente innovare per tenere testa ai competitor. E se un’organizzazione vuole creare una strategia di business per restare al passo con l’innovazione, deve anche far sì che quella strategia funzioni. È per questa ragione che il team di Eusoft accoglie ogni giorno la sfida di sviluppare approcci innovativi per i propri clienti. In questo post, basandoci sulla nostra vocazione all’innovazione, vogliamo fornirvi una guida in 10 punti per implementare con successo l’innovazione nelle vostre aziende (inclusi, ovviamente, i laboratori di prova).

  1. Il progresso si raggiunge con soluzioni semplici: quando scegliete una nuova tecnologia per il vostro laboratorio, valutatene l’accessibilità e la facilità di implementazione.
  2. Un vincente è colui che è sempre pronto al cambiamento: siate aperti ai cambiamenti, non solo per quel che riguarda le tecnologie e le strategie da adottare con i competitor, ma anche (e soprattutto) per quel che riguarda i bisogni dei clienti.
  3. Non abbiate paura di superare i limiti: non temete di sfidare il modo tradizionale di percepire le cose, di abbracciare idee diverse e di sperimentare nuovi metodi e soluzioni.
  4. Siate sempre al passo coi tempi: il mondo è pieno di aziende che sono riuscite ad eccellere nel loro settore per decenni pur usando metodi operativi antiquati. Tuttavia il mondo sta cambiando in fretta. Nuove tecnologie e innovazioni stanno trasformando continuamente il modo in cui le organizzazioni fanno business, e le aziende che non sono capaci di accogliere o reagire a questi cambiamenti sono destinate a rimanere indietro.
  5. Ottenete il massimo risultato col minimo sforzo: è una gran bella cosa, vero? La chiave di tutto è la leva. È quasi sempre possibile ottenere grandi risultati con investimenti relativamente contenuti, facendo leva sulle risorse che già si possiedono. Se ci pensate bene, infatti, l’innovazione di cui possiamo disporre oggigiorno ci consente di ottimizzare ed utilizzare al meglio le risorse materiali e immateriali di cui già disponiamo.
  6. L’integrazione conta: cercate il più possibile di integrare sistemi diversi. In questo modo, i dati potranno essere condivisi più facilmente e più rapidamente.
  7. Condividere è la chiave del successo: le organizzazioni innovative sono capaci di costruire ottimi livelli di customer satisfaction. Quest’ultima può essere incrementata offrendo opportunità di collaborazione sia tra impiegati che con i clienti esterni.
  8. Mettete i clienti al primo posto: man mano che le aspettative dei vostri clienti crescono, diventa sempre più difficile mantenere alti i livelli di customer satisfaction. Si tratta anche di un’opportunità competitiva. Evolvere le strategie di interazione con i clienti può condurre ad una risoluzione più rapida dei problemi, incrementare la customer loyality e migliorare il flusso di informazioni verso i clienti stessi.
  9. Più lingue parlate, più obiettivi potrete raggiungere: utilizzare tecnologie che consentono di comunicare con un’ampia rete di persone moltiplica le possibilità di espandere il vostro business anche a livello internazionale.
  10. Fate attenzione alla sicurezza dei dati: i dati sono diventati il nuovo “petrolio” del nostro mondo, sempre più innovativo e digitale. Riconoscere il valore dei dati significa anche assicurare a se stessi e ai propri clienti i più alti livelli di protezione della privacy e delle informazioni personali.