INDIETRO

Quanto costa un LIMS?

Quanto costa un LIMS? Si tratta di un’ottima domanda. Sebbene la risposta sia più complicata di quanto si pensi, qui di seguito abbiamo suddiviso i costi per l’acquisto di un LIMS, differenziandoli in base ai modelli di delivery più diffusi: Software as a Service (SaaS) e tradizionale (On Premise).

I fattori di costo associati ad un LIMS sono molteplici. Tra questi i principali sono:

  • Licenze
  • Moduli opzionali
  • Hardware
  • Servizi di implementazione e customizzazione
  • Servizi di training
  • Servizi di supporto e manutenzione

Di seguito un esempio di costi associati ai due modelli di delivery summenzionati.

 On PremiseSaaS
Costi di startup
Licenze€ 15,000€ 0
Server hardware€ 2,500€ 0
Server software€ 1,500€ 0
Backup hardware e software€ 2,000€ 0
Attrezzature server ausiliarie€ 500€ 0
Totale€ 21,500€ 0
 On PremiseSaaS
TCO (Total cost of ownership)
Durata utile stimata (mesi)36
Utenti5
Costo utente/mese€ 0€ 100
Costo di installazione€ 1,000€ 0
Costo di implementazione€ 5,000€ 5,000
Costo di assistenza€ 2,000€ 0
Costo per staff IT€ 3,000€ 0
Totale€ 11,000€ 8,600
 On PremiseSaaS
Costo mensile
Manutenzione del sistema€ 150Incluso
Costo di backup cost€ 50Incluso
Canone cloud€ 0€ 350
Totale€ 200€ 350
Costi variabili
Costi di riparazione non pianificati€ 2,000€ 0
Costo totale nell’arco di vita stimato€ 42,700€ 21,200

Diamo quindi un’occhiata più da vicino ai costi di una soluzione LIMS in SaaS: i LIMS in SaaS non hanno un costo iniziale di licenza ma si basano su una logica pay-per-user. Di solito il supporto è già incluso nel servizio, così come gli aggiornamenti e i backup. Uno dei grandi vantaggi economici di questo modello è la possibilità di cambiare il numero di utenti e funzionalità man mano che le vostre esigenze cambiano, su base mensile o annuale. Il maggiore risparmio sui costi nel modello SaaS è dovuto al fatto che non c’è bisogno di hardware aggiuntivo poiché, per definizione, il database e il LIMS sono sul Cloud.

Con una soluzione LIMS On Premise, invece, si “possiede” la licenza. Quando si parla di costi delle licenze è importante capire se il fornitore offre licenze nominali o concorrenti.  Gli utenti nominali sono proprio una particolare persona o un utente.  Gli utenti concorrenti sono invece utenti simultanei. In altre parole, è possibile avere molti utenti, ma solo alcuni possono accedere al sistema contemporaneamente o simultaneamente.  Una regola empirica generale può essere che 3 utenti nominali equivalgono ad 1 utente simultaneo. Quando si acquista un LIMS On Premise bisogna anche tener conto del fatto che ci saranno costi per l’hardware, il supporto e la manutenzione e il backup sarà effettuato dal cliente. I costi di implementazione e personalizzazione di una soluzione LIMS tradizionale possono inoltre essere considerevoli, talvolta sino a due o tre volte il costo delle licenze, a seconda delle vostre esigenze.